I Racconti Dello Stomaco

Il mondo con gli occhi e la fame di un gastronauta

I Predatori del Formaggio Perduto 5: a pranzo con la Bufala

Un bel casolare nella Vall’Esina, uno Chef giovane e pieno d’inventiva, prodotti a chilometro zero e soprattutto i formaggi di bufala prodotti a pochi metri dal ristorante. Il risultato: un pranzo da favola.

Ecco a voi Il Casino del Marchese, ristorante dell’Azienda Agricola Trinfi Honorati di Piandelmedico (Jesi). Un perfetto connubio tra alta cucina e prodotti del territorio. Da non perdere la degustazione di formaggi aziendali, freschi e stagionati, proposti con confetture e un fantastico miele alla canapa. Proprio la canapa infatti è il secondo vanto dell’azienda, trasformata in farina e olio viene utilizzata per preparare i grissini, le focacce e gli ormai famosi gnocchi Giamaica dello Chef Mauro.

Altro prodotto di punta sono i ceci neri che lo chef propone nella farinata,  e nei primi come i maltagliati con ceci neri, guanciale ed erbette.

Per finire con le carni aziendali e non poteva essere altrimenti con un cultore come Mauro in cucina che si esalta nel taglio delle carni e predilige “smontare” da solo bestie intere. Nascono così piatti fantastici come il maiale con zucca gialla, zenzero, riduzione di sapa e semi di zucca tostati.

Per finire non c’è niente di meglio dello yogurt di latte di bufala con le visciole…

Finito il pranzo è d’obbligo una tappa in azienda per portare a casa un souvenir…Nel caseificio c’è davvero l’imbarazzo della scelta: mozzarella, robiola, burrata, toma, formaggi stagionati, ricotta e lo yogurt…c’è da diventare matti!

Lascia un commento e condividi