I Racconti Dello Stomaco

Il mondo con gli occhi e la fame di un gastronauta

Colleluce: Vernaccia di Famiglia

L’Azienda Agricola Colleluce, situata tra i comuni di Serrapetrona e San Severino è una piccola realtà familiare che produce vini da uva autoctona Vernaccia Nera di Serrapetrona. L’azienda nasce per volere di Franca Malavolta e suo marito Bruno Iacoponi che, pur vivendo nella provincia di Fermo, acquistano un vecchio impianto su queste colline con l’idea di produrre vino di qualità. Un terreno non semplice , a circa 500 metri sul livello del mare ma in una delle posizioni più panoramiche della zona, circondato dai boschi e affacciato sul piccolo borgo di Colleluce e sulle colline dell’entroterra maceratese.

La passione di Franca e l’esperienza da enologo di Bruno sono il motore dell’azienda che fa della Vernaccia di Serrapetrona DOCG il suo cavallo di battaglia. Un vino spumante rosso, unico nel suo genere, difficile da realizzare ma che una volta assaggiato vi saprà conquistare. La Vernaccia di Serrapetrona DOCG infatti, è l’unico vino al mondo ottenuto dopo bene tre processi di vinificazione. Non ha nulla a che vedere con le altre Vernacce italiane (San Giminiano e Oristano), alle quali è legato solo da un caso di “omonimia enologica” dovuta alla comune origine dal latino “Vernaculum“, aggettivo che stava ad indicare qualcosa di locale, domestico e tipico.

Nel lungo procedimento di produzione una prima parte dell’uva viene raccolta ad ottobre e vinificata per ottenere un vino base. L’uva restante viene accuratamente selezionata a mano e posta in appassimento nelle cassette o appesa a cavallo di fili in locali ben areati e asciutti. Il tempo di appassimento dura dai due ai tre mesi a seconda dell’annata ed è il periodo più critico della lavorazione. I grappoli infatti devono essere perfettamente sani e con gli acini distanziati in modo da scongiurare lo sviluppo di muffe che rischierebbero di compromettere l’intera lavorazione. Terminata questa fase, con le uve passite viene realizzato un secondo vino dolce che, assemblato al primo viene fatto rifermentare in autoclave per ottenere la presa di spuma. Il vino ottenuto può essere sia nella versione dolce che secca a seconda della percentuale di vino passito inserito nell’assemblaggio finale. Le caratteristiche principale sono i profumi spiccati con note di frutti rossi e sentori pepati. In bocca è un vino elegante e piacevole con un tannino deciso ma addomesticato dall’appassimento. Le bollicine contribuiscono a dare corpo e ne aumentano le capacità “sgrassanti” negli abbinamenti con salumi, sughi succulenti e fritti nella versione secca e con i biscotti e la pasticceria secca nella tipologia dolce. La Vernaccia di Serrapetrona infatti è un vino che sa di territorio e proprio con i prodotti del territorio si sposa alla perfezione come con il ciauscolo. i vincisgrassi e anche l’agnello fritto oppure, nel campo dei dolce con i tradizionali ciambelloni e i biscotti tradizionali aromatizzati anch’essi con lo stesso vino.

Oltre alla Vernaccia di Serrapetrona DOCG, secca e dolce, l’azienda Colleluce produce vini fermi e passiti sempre a base di preziosa uva autoctona. Il “Cartella 8″, il cui nome rimanda alla carriera da soprano di Franca, un vino fresco dal sentore intenso di frutti di bosco. il “Brecce Rosse”, più corposo grazie all’affinamento in barrique, caratterizzato da sentori di frutta matura, caldo e avvolgente. Il “10″, un’edizione limitata per i dieci anni di vita dell’azienda, ottenuto con uve selezionate e una permanenza in botte che gli conferisce sentori speziati e una morbida tannicità. Per finire con il passito “87 Km” che ricorda la distanza che Franca e Bruno compiono dalla loro casa di Campofilone nel fermano per raggiungere la loro azienda. Un vino incredibilmente piacevole ottenuto con un lungo appassimento delle uve ben oltre i cento giorni, ottimo in abbinamento con formaggi stagionati ed erborinati.

Una lista di vini che testimonia la grande versatilità dell’uva autoctona Vernaccia Nera che se trattata nel modo giusto è capace di esprimere vini eccellenti e dai più beverini ai più strutturati e intensi. Ma anche la prova che una piccola cantina condotta con vera passione può realizzare grandi vini. Una passione che si riscontra ogni giorno nel lavoro di Franca e Bruno che prendono parte in prima persona ad ogni fase della lavorazione, dalle potature, alla vendemmia, alla vinificazione, fino all’attività di produzione e vendita. Insomma la loro è proprio una cantina a conduzione familiare!

L’Azienda Colleluce si inserisce nello splendido panorama del territorio di Serrapetrona, una delle località più suggestive e ricche di storia e bellezze naturali della provincia di Macerata, una meta tutta da scoprire e da gustare.

Indirizzo: Serrapetrona, Macerata, Italy

Lat: 43.1766

Lng: 13.19055

Indirizzo: Serrapetrona, Macerata, Italy

Lat: 43.1766

Lng: 13.19055

Ti consiglio di leggere anche...


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /home/customer/www/raccontidellostomaco.it/public_html/wp-content/themes/luca-v3/single.php on line 240